FIRMA FERRARI
...
5 Giugno Giu 2015 1303 2 years ago

Il Fondo Ferrari nell'Archivio del Duomo di Milano

Personalità e attività di un grande ingegnere nelle sue carte

Figura carismatica che ha segnato la storia degli ultimi settant’anni della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, il dott. ing. Carlo Ferrari da Passano ha lasciato all’interno dell’Archivio un’importante traccia di sé e del suo denso operato.
Un nutrito nucleo di quasi seicento cartelle raccoglie le molteplici e differenti tipologie documentarie che attestano la sua attività, prima di Direttore dell’Ufficio Tecnico dal 1961 e poi di Architetto della Fabbrica del Duomo dal 1967, incarico che lo portò ad occuparsi dei lavori di restauro statico dei piloni del tiburio e di altri importanti interventi sulla Cattedrale, nonché di consulenze e di progetti che hanno interessato chiese e monumenti di molte città italiane ed europee.
L’ordinamento attuale è quello originariamente pensato dall’Ingegnere: ogni faldone si riferisce ad un preciso argomento e racchiude appunti, corrispondenze, articoli di giornale, relazioni, disegni tecnici e fotografie, che riflettono il suo personalissimo, puntuale e meticoloso modus operandi.
Un fondo ancora tutto da esplorare che non mancherà di offrire interessanti spunti per nuovi studi e ricerche.