...
3 Novembre Nov 2016 1031 8 months ago

Note d’Archivio: rivivi l'esecuzione dell’Ensemble Cantus Figuratus

Per la prima volta in epoca moderna la Schola Cantorum di Basilea esegue il più antico dei Codici di Gaffurio nell’Archivio della Veneranda Fabbrica

Il 14 ottobre scorso l’Archivio della Veneranda Fabbrica ha ospitato un evento tanto unico quanto eccezionale.
L’ensemble Cantus Figuratus della Schola Cantorum Basiliensis, diretto dal M° Dominique Vellard, ha eseguito direttamente dal librone n. 1 di Franchino Gaffurio tre mottetti, nella splendida cornice dell’antica sala della Biblioteca, recentemente restaurata, che affaccia sulle meravigliose vetrate absidali della Cattedrale di Milano.
L’esecuzione, inserita nel programma della giornata di studi Codici per Cantare: i Libroni del Duomo nella Milano sforzesca, ha consentito di apprezzare la musica di Gaffurio nel modo forse più genuino possibile: i cantori infatti hanno eseguito i brani leggendo tutti dalla notazione quattrocentesca dell’unico codice, a pochi metri dalla Cattedrale per cui quella stessa musica era stata composta, consentendo quindi un’immediata rievocazione, nel nutrito pubblico, di quello che effettivamente accadeva oltre cinque secoli fa sotto le volte dell’erigenda cattedrale.