ARCIVESCOVADO fototeca
...
2 Ottobre Ott 2015 1208 2 years ago

La sezione fototeca all’interno dell'Archivio della Veneranda Fabbrica

Il patrimonio visivo che documenta le vicende del Duomo di Milano


L’archivio racconta molte storie
, alcune tracciate dall’inchiostro su antiche e nuove carte, altre impresse dalla luce su vetri e pellicole. A queste ultime è dedicata la sezione della fototeca, che raccoglie circa 30.000 unità fotografiche collezionate dalla Veneranda Fabbrica a partire dalla seconda metà dell’Ottocento.

Tra i gruppi principali in cui le immagini sono suddivise, possiamo citare: la Fototeca Vecchia costituita da negativi su lastra di vetro, anche di grande formato; la Fototeca Nuova, così denominata a segnare il passaggio ai più moderni negativi su pellicola; i Fotocolor, diapositive a colori di vario formato; ed infine, una nutrita sezione in continua crescita e aggiornamento dedicata alle immagini native digitali.

Inoltre, dai negativi sono state ricavate le stampe positive, le quali a loro volta sono state digitalizzate, così da ottenere una ricchissima quantità di immagini rese fruibili agli utenti che volessero visualizzarle per motivi di studio o richiederne eventuali riproduzioni.