Archivio Veneranda Fabbrica del Duomo
...
10 Ottobre Ott 2017 1131 2 months ago

L’Archivio della Veneranda Fabbrica spalanca le proprie porte per la Giornata FAI d’Autunno 2017

Un itinerario tra preziose carte, riservato ai soli iscritti al FAI, nella giornata di domenica 15 ottobre

Soffermare l’attenzione sulla piazza che attraversiamo per andare al lavoro o conoscere come vivevano i proprietari dell’elegante villa che scorgiamo dal balcone di casa. Sono modi diversi di scoprire la nostra città da punti di vista nuovi e il FAI – Fondo Ambiente Italiano ci invita a rinnovare il nostro sguardo sull’Italia partecipando, domenica 15 ottobre 2017, alla Giornata FAI d’Autunno, realizzata dai Gruppi FAI Giovani a sostegno della campagna di raccolta fondi “Ricordiamoci di salvare l’Italia”, attiva dal 1° al 31 ottobre. Per l’occasione 3.500 volontari accompagneranno gli italiani alla scoperta di 600 luoghi inaccessibili o poco valorizzati, legati da una tematica comune – la musica, l’acqua, le tradizioni artigiane locali, il panorama urbano dall’alto, gli spazi dedicati all’amore sacro e a quello profano… – e raccontati da una prospettiva insolita.

A Milano, la Giornata d’Autunno esplora le biblioteche e gli archivi di teatri, musei, chiese, aziende e istituzioni, che conservano un patrimonio di conoscenza inestimabile, vasto e plurale. Luoghi di una memoria che continua a rendersi disponibile ai posteri di ogni epoca, tramandando il sapere a ogni generazione. Per mostrare il carattere sorprendente di una città che, nel suo slancio verso il digitale, resta connessa alla dimensione più “fisica” della conoscenza e la rende tangibile, hic et nunc.

Per la prima volta, anche l’Archivio della Veneranda Fabbrica del Duomo è stato scelto dal FAI tra i più significativi beni milanesi per partecipare all’iniziativa Giornata FAI d’Autunno 2017.

Aprendo le porte alla città, l’Archivio svela una ricca selezione di documenti che testimoniano l’incessante impegno della Veneranda Fabbrica nella costruzione e nella manutenzione della Cattedrale milanese.

Nelle meravigliose sale da poco rinnovate, si potrà ripercorrere una storia lunga oltre sei secoli, raccontata attraverso testamenti, registri contabili, progetti architettonici, fotografie e molto altro. Un Archivio vivo, al servizio del cantiere della Cattedrale e aperto a ricercatori e studiosi di tutto il mondo.

L’ingresso all’Archivio della Veneranda Fabbrica del Duomo (Piazza del Duomo, 20), la cui apertura è realizzata in collaborazione con la Delegazione FAI di Milano, sarà consentito ai soli iscritti al FAI dalle ore 10.00 alle ore 18.00 (ultimo ingresso alle ore 17.00) di domenica 15 ottobre 2017.

 

Per informazioni:
archivio@duomomilano.it
milano@delegazionefai.fondoambiente.it